Rame oro argento, oligoelementi che danno energia e tengono alla larga virus e batteri

postato da Nicoletta Carbone il 21.01.2013
21


Ci siamo da poco affacciati al nuovo anno e meritiamo tutti una partenza positiva e in salute. Difficile però ingranare la giusta marcia quando ci si sente giù di tono ed esposti ad aggressioni microbiche come quelle dell’influenza che sta imperversando per la nostra penisola. E allora facciamoci un regalo e acquistiamo rame oro argento. No, non sto parlando di monili più o meno preziosi (e costosi), ma di un rimedio naturale utilissimo in queste circostanze.
Rame oro argento (Cu-Au-Ag) è infatti un’associazione di oligoelementi particolarmente indicata sia per combattere l’affaticamento di mente e corpo, sia per sostenere le difese dell’organismo contro le infezioni, stagionali o meno. In caso di debolezza fisica, stanchezza psicologica ed eccessiva vulnerabilità agli attacchi di microrganismi più o meno aggressivi, rame oro argento è un sostegno efficace, dolce e sicuro. E’ in vendita in flacone o in comode fiale bevibili monodose da 2 ml ciascuna. Per un trattamento deciso, tipicamente si consiglia di ricorrere a una dose 2-3 volte al giorno, proseguendo finché non si avverte una sensazione di generale recupero psicofisico.
Le regole dell’oligoterapia sono semplicissime: assumere il liquido a stomaco vuoto, trattenerlo qualche minuto sotto la lingua affinché la ricca vascolarizzazione delle mucose ne agevoli l’assorbimento, e, dopo ogni dose, attendere una decina di minuti prima di mangiare, bere o lavarsi i denti.

A cura del Dott. Luca Avoledo,  Naturopata

SOS verruche

postato da Nicoletta Carbone il 09.11.2011
09

La comparsa di verruche rappresenta un problema estremamente comune a tutte le età, ma soprattutto nei più giovani. Le verruche sono causate da un virus (HPV, ovvero human papilloma virus), per cui, come tutte le infezioni virali, sono contagiose. Ma la contagiosità delle verruche è molto più bassa di quanto si immagini: il virus, in effetti, è ubiquitaro (cioè presente un po’ dappertutto), e solo individui predisposti contraggono l’infezione. E’ evidente che alcune precauzioni possono essere utili a prevenirle, come indossare sempre delle scarpette di gomma o dei sandali nelle docce delle palestre o nelle piscine, evitare di usare scarpe ed indumenti di altre persone, evitare il contatto con qualcuno colpito da verruche. I bambini, in particolar modo, sono molto sensibili a questo virus (a dire il vero si tratta di un gruppo di virus, in quanto, fino ad oggi, sono stati identificati almeno 40 tipi  differenti di virus delle verruche). Personalmente, sono molto contraria a qualsiasi metodo cruento ed invasivo per eliminare le verruche, soprattutto in tenera età.  L’esperienza di buoni risultati ottenibili con altre metodiche più “dolci”, mi ha insegnato che esistono diversi modi per eliminare radicalmente le verruche senza far soffrire soprattutto i bimbi. Come?

Anzitutto intervenendo quando la verruca è ancora piccola, prima  che cresca troppo. Un ottimo sistema consiste nell’applicare nottetempo un cerotto a base di acido salicilico, che progressivamente, senza fastidi e senza effetti collaterali, “scioglie” la verruca. A seconda delle dimensioni e della sede di insorgenza, il cerotto va applicato – rinnovandolo ogni sera – per un periodo variabile da una settimana e un mese. Anche se non sradica completamente la verruca, il cerotto ha il vantaggio di ammorbidirla, per cui, in un secondo tempo, è possibile intervenire con massaggi superficiali – e non dolorosi – con azoto liquido (crioterapia), che anche i bimbi tollerano benissimo. Tali toccature con azoto liquido vanno effettuate circa una volta la settimana, fino a scomparsa della lesione. Oppure ci si può rivolgere a un podologo professionista che progressivamente elimini la parte “ammorbidita” dal salicilico.

Esistono anche metodi naturali efficaci: uno di questi è l’olio dell’albero del tè (malaleuca alternifolia), massaggiato sulla parte ogni giorno. In caso di verruche va usato puro, e non diluito, circa una goccia mattina e/o sera.

A cura della Dott.ssa Riccarda Serri, Specialista in Dermatologia e Presidente Skineco.

  • Un esperto per amico




    Attilio Speciani


    Specialista in Allergologia e immunologia clinica

     

    www.eurosalus.com





    Prof. Alberto Luini


    Direttore della divisione di senologia dello IEO






    Tetsugen Serra


    Maestro Zen - Fondatore della Mindfulzen: la Via di Consapevolezza

     

    www.mindfulzen.it

     

    www.monasterozen.it





    Prof. Antonino Di Pietro


    Direttore del Servizio di Dermatologia dell'Ospedale di Inzago (MI)

     

    www.antoninodipietro.it





    Dott. Francesco Aquilar


    Psicologo e Psicoterapeuta Cognitivista e Comportamentale

     

    www.aipcos.org





    Claudio Belotti


    Coach

     

    www.claudiobelotti.it





    Luigi Sutera


    Consulente d'immagine






    Giuseppe Alfredo Iannoccari, Ph.D.


    Presidente Assomensana

     

    www.assomensana.it





    Alessandra Rigoni


    Medico Chirurgo specialista in odontoiatria e ortodonzia a Milano






    Dott. Luca Avoledo


    Naturopata ed esperto di ecologia del corpo, nutrizione e salute naturale.

     

    www.lucaavoledo.it

     

    www.studiodinaturopatia.it





    Dott. Fabio Rinaldi


    Specialista in dermatologia e venerologia, Presidente della Fondazione IHRF in Milano.

     

    www.studiorinaldi.com





    Prof. Alessandro Nanussi


    Responsabile del Centro di Gnato-posturologia e dolore cranio-faciale, Osp. S. Gerardo, Clinica Universitaria della Milano-Bicocca. Past president della Società Italiana di Odontostomatologia dello Sport.

     

    www.studiodentisticonanussicoraini.it





    Prof. Marco Temporin


    Medico Chirurgo. Specialista in Igiene e Medicina Preventiva.

     

    www.marcotemporin.it





    Daniele Belloni


    Insegnante di yoga, scrittore e giornalista

     

    www.spazioshanti.org





    Mauro Castiglioni


    Farmacista Cosmetologo esperto in preparazioni Galeniche. Consigliere all'Ordine dei Farmacisti di Milano. Consigliere Nazionale SI.F.A.P. (Società Italiana Farmacista Preparatori






    Andrea Fratter


    Ricercatore, Cosmetologo ed esperto di Nutraceutica
    Docente presso la Scuola Internazionale di Medicina Estetica, SIME di Roma e presso il Corso di Perfezionamento in Farmacia e Farmacologia Cliniche dell’Università di Padova






    Dott.ssa Adele Sparavigna


    Dermatologa a Milano e Monza
    Direttore ricerche cliniche Istituto Derming

     

    www.adelesparavigna.it





    Raffaella Cicogna


    Body&Mind Coach

     

    www.raffaellacicogna.com





    Carlo Cazzaniga


    Artigiano - Artista

     

    https://cutcarlocazzaniga.net/
    artigianeide.wordpress.com





    Ines Seletti


    Presidente Ass. Adas Fidas Parma - Consigliera Ass. Fidas Nazionale con delega alla comunicazione e alle nuove tecnologie - Consigliera Ass. Futura Parma

     

    www.fidas.it

     

    www.adasfidasparma.it


  • Tag Cloud