Il nervosismo e le macchie della pelle se ne vanno con la lavanda

postato da Nicoletta Carbone il 07.03.2013
07

Le nostre nonne la raccoglievano d’estate e la usavano essiccata per proteggere dai cattivi odori armadi e cassetti. Ci sono però almeno altre due situazioni in cui la lavanda (Lavandula angustifolia), un classico dell’industria cosmetica e profumiera, si rivela più che mai utile.

Se agitazione e inquietudine non vi abbandonano e il sonno stenta ad arrivare, inumiditevi i polsi con qualche goccia di olio essenziale ricavato dalle sommità fiorite di questa pianta: la sua inconfondibile fragranza ha un efficace potere calmante.

Oltre a rasserenare e a facilitare il riposo, la lavanda è anche amica della pelle: una goccia del suo olio essenziale, applicata un paio di volte al giorno e per periodi prolungati sulle macchie lasciate dall’esposizione al sole o dovute all’avanzare dell’età, riesce, piano piano, a schiarirle. Armatevi di pazienza, però.

A cura del Dott. Luca Avoledo, Naturopata ed esperto di ecologia del corpo, nutrizione e salute naturale.

L’insonnia ed il ritmo in medicina cinese

postato da Nicoletta Carbone il 30.09.2011
30

L’insonnia è forse il sintomo più frequente nel mondo occidentale. Ed i farmaci che la trattano (in modo sintomatico…..) sono i più usati ed abusati. Allora vediamo un aspetto che più essere importante e che ci viene dalle “Prescrizione che valgono 1000 once d’ oro” di Sun Si Miao, uno dei grandi medici della Medicina cinese, del VII° secolo. Intanto possiamo dire che il sonno è in rapporto al Cuore della medicina cinese. Il cuore “energetico” non è soltanto “la pompa” che permette la circolazione del sangue ma è la serenità nella vita. è la serenità e la “leggerezza” nel sonno, è il grande controllore di tutti i movimenti di energia del corpo. Sun Si Miao diceva che il “cuore energetico” vive di rituali. Insomma per far “vivere” ad alimentare il proprio cuore sono necessari tecniche rituali (non si vive di solo pane..) che possono essere di vari tipi. Ed è la ritualità che aiuta e garantisce i “ritmi del corpo”. Un primo rituale particolarmente importante per “spegnere il cervello” è il seguente. Quando avete terminato il lavoro andate in piscina o a fare una corsa o comunque una leggera attività sportiva. Questa “spegne il cervello” per tanti motivi, ed uno dei principali è che stimola il ritmo del corpo”. Ovviamente anche i rituali “sacri” fanno bene al Cuore energetico (pregare, andare a messa ecc) così come tutte le tecniche di rilassamento (Yoga, training autogeno, Qi Gong ecc). Importante che la pratica venga ritualizzata ed interiorizzata. Questo significa farla diventare parte del nostro “stile di vita”.
Provate e vedrete che anche l’insonnia migliora, ovviamente a patto di continuarla nel tempo.

A cura del Dott. Corradin, Medico Chirurgo, Docente di Fitoterapia energetica e agopuntura.

  • Un esperto per amico




    Attilio Speciani


    Specialista in Allergologia e immunologia clinica

     

    www.eurosalus.com





    Prof. Alberto Luini


    Direttore della divisione di senologia dello IEO






    Tetsugen Serra


    Maestro Zen - Fondatore della Mindfulzen: la Via di Consapevolezza

     

    www.mindfulzen.it

     

    www.monasterozen.it





    Prof. Antonino Di Pietro


    Direttore del Servizio di Dermatologia dell'Ospedale di Inzago (MI)

     

    www.antoninodipietro.it





    Dott. Francesco Aquilar


    Psicologo e Psicoterapeuta Cognitivista e Comportamentale

     

    www.aipcos.org





    Claudio Belotti


    Coach

     

    www.claudiobelotti.it





    Luigi Sutera


    Consulente d'immagine






    Giuseppe Alfredo Iannoccari, Ph.D.


    Presidente Assomensana

     

    www.assomensana.it





    Alessandra Rigoni


    Medico Chirurgo specialista in odontoiatria e ortodonzia a Milano






    Dott. Luca Avoledo


    Naturopata ed esperto di ecologia del corpo, nutrizione e salute naturale.

     

    www.lucaavoledo.it

     

    www.studiodinaturopatia.it





    Dott. Fabio Rinaldi


    Specialista in dermatologia e venerologia, Presidente della Fondazione IHRF in Milano.

     

    www.studiorinaldi.com





    Prof. Alessandro Nanussi


    Responsabile del Centro di Gnato-posturologia e dolore cranio-faciale, Osp. S. Gerardo, Clinica Universitaria della Milano-Bicocca. Past president della Società Italiana di Odontostomatologia dello Sport.

     

    www.studiodentisticonanussicoraini.it





    Prof. Marco Temporin


    Medico Chirurgo. Specialista in Igiene e Medicina Preventiva.

     

    www.marcotemporin.it





    Daniele Belloni


    Insegnante di yoga, scrittore e giornalista

     

    www.spazioshanti.org





    Mauro Castiglioni


    Farmacista Cosmetologo esperto in preparazioni Galeniche. Consigliere all'Ordine dei Farmacisti di Milano. Consigliere Nazionale SI.F.A.P. (Società Italiana Farmacista Preparatori






    Andrea Fratter


    Ricercatore, Cosmetologo ed esperto di Nutraceutica
    Docente presso la Scuola Internazionale di Medicina Estetica, SIME di Roma e presso il Corso di Perfezionamento in Farmacia e Farmacologia Cliniche dell’Università di Padova






    Dott.ssa Adele Sparavigna


    Dermatologa a Milano e Monza
    Direttore ricerche cliniche Istituto Derming

     

    www.adelesparavigna.it





    Raffaella Cicogna


    Body&Mind Coach

     

    www.raffaellacicogna.com





    Carlo Cazzaniga


    Artigiano - Artista

     

    https://cutcarlocazzaniga.net/
    artigianeide.wordpress.com





    Ines Seletti


    Presidente Ass. Adas Fidas Parma - Consigliera Ass. Fidas Nazionale con delega alla comunicazione e alle nuove tecnologie - Consigliera Ass. Futura Parma

     

    www.fidas.it

     

    www.adasfidasparma.it


  • Tag Cloud